Richiesto da Confedilizia il rinvio dei termini per la termoregolazione e contabilizzazione di impianti centralizzati ad aprile 2017

Pubblicato il 26/11/2016

Mentre si avvicina la scadenza del 31 dicembre 2016 per l’adeguamento degli impianti centralizzati di riscaldamento e/o raffrescamento con o senza produzione di acqua calda sanitaria in termini di installazione di sistemi di termoregolazione e contabilizzazione, Confedilizia riferisce la possibilità di posticipare la scadenza ad aprile 2017.
Questa proroga deriva dal fatto che numerosi condomini non sono riusciti ad ottemperare a quest’obbligo prima dell’accensione dell’impianto di riscaldamento. Inoltre, la legislazione italiana in materia di condominio è complessa e un rinvio sarebbe necessario sia per permettere una corretta assunzione delle delibere condominiali che per una corretta applicazione tecnica dell’intervento.
Il ministero dello Sviluppo Economico sta pensando ad una proroga di qualche mese, legata alla stagione termica e quindi almeno fino al 15 aprile 2017 per la gran parte dell’Italia.
Non c’è nessun documento ufficiale che confermi la proroga; pertanto ad oggi la scadenza è ancora fissata al 31 dicembre 2016.